Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Supercoppa LNP, una rimaneggiata Sutor Montegranaro si arrende all'Aurora Jesi

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/18-10-2020/supercoppa-rimaneggiata-sutor-montegranaro-arrende-aurora-jesi-600.jpg

Social

Nella seconda gara del Supercoppa Centenario, la Sutor Decathlon Montegranaro è stata sconfitta in casa dall’Aurora Basket Jesi per 76-80. La squadra gialloblù pur priva di Gallizzi e Bonfiglio ai box, il primo per un problema al gomito, il secondo per affaticamento muscolare, non ha affatto sfigurato e fino all’ultimo secondo ha reso la vita dura alla compagine di Ghizzinardi.

Avvio molto equilibrato dalla gara 4-4 dopo 1’50” poi, Giampieri con una tripla spariglia il punteggio, 4-7. La Sutor Decathlon grazie a cinque punti consecutivi di Stanzani torna in parità, 9-9 dopo 3’15”. Più tardi grazie ad un parziale di 9-0 confezionato da Minoli, Ciarpella F. e cinque punti consecutivi di Cipriani, i padroni di casa volano al massimo vantaggio, 18-11 al 6’. Jesi non ci sta e a sua volta piazza un controparziale di 0-5 a firma di Valentini e Giacchè e torna in scia, 18-16. Minoli riporta avanti la Sutor Decathlon, l’aurora però risponde colpo su colpo e al termine del primo periodo il punteggio è di 26-27.

Nel secondo quarto Jesi prova ad allungare, 33-38 con una tripla di Valentini al 5’. Riva da tre punti e Tibs riportano la sfida in parità’, 38-38. L’Aurora opera un altro strappo, 38-45, quattro punti di Minoli e due liberi realizzati da Romano tengono a galla la Sutor Decathlon. Al riposo lungo il punteggio è di 44-45.  Al ritorno in campo, l’Aurora prova ancora a scappare, 51-57 dopo 23’30”, la Sutor Decathlon tiene botta e poco alla volta risale fino ad impattare sul 60-60 grazie a Tibs al 29’30”. Tibs segna anche il canestro del sorpasso, 62-60, una tripla di Magrini fissa il punteggio al 30’ sul 62-63.

Nell’ultimo periodo, la Sutor Decathlon opera il sorpasso con una tripla di Minoli, 68-65 al 34’, Jesi con un controparziale di 0-8 torna avanti sul 68-73. I padroni di casa si riportano a meno 4 e poi a meno 2 con due liberi realizzati da Cipriani, 76-78. Il tempo scorre, Magrini a 2” dal termine fermato fallosamente converte i due tiri liberi che fissano il punteggio finale sul 76-80. Prossimo impegno in Supercoppa sabato 24 ottobre a Montegranaro contro la Goldengas Senigallia. Palla a due alle ore 18.00. 

Sutor Decathlon Montegranaro – Aurora Jesi 76-80

Sutor Decathlon Montegranaro: Edraoui, Minoli 18, Riva 12, Angellotti, Ciarpella F. 11, Gallizzi ne, Stanzani 12, Tibs 8, Cipriani 13, Romanò 2, Bonfiglio ne, . All: Ciarpella M..

Aurora Jesi: Ferraro 11, Valentini 12, Quarisa 8, Memed ne, Giacchè 17, Mentorelli G. ne, Konteh,Cocco 4, Ginesi ne, Giampieri 7, Magrini 19. All: Ghizzinardi.

Arbitri: Vittori di Castorano (AP) e Guercio di Ancona

Note. Parziali: 26-27, 44-45, 62-63.Tl: Sutor Decathlon 15/18, Jesi 21/26. Tiri da 3 punti: Sutor Decathlon 7/22, Jesi 11/30. Rimbalzi: Sutor Decathlon 35, Jesi 33.

Fonte: ufficio stampa Sutor Basket Montegranaro
Photo Credits: Sutor Basket Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: