Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Venezia, coach De Raffaele ''Mi è piaciuta la risposta concreta in termini difensivi dei miei giocatori''

È l’Umana Reyer Venezia a vincere la quarta giornata del campionato di Legabasket Serie A contro la Pallacanestro Cantù. Questo il commendo alla gara di coach Walter De Raffaele:

«Mi è piaciuta la risposta concreta in termini difensivi dei miei giocatori, tutti si sono sacrificati, specie nei primi due quarti di gioco, quando Cantù si è rifatta sotto. Noi, però, siamo stati bravi. Rispetto all’ultima partita ho visto il desiderio di aiutarsi, aspetto che si è palesato soprattutto nel primo tempo. Naturalmente ci sono stati degli errori, che abbiamo commesso e che commetteremo ancora, servirà soltanto sistemarli. Mi è piaciuto anche il gioco, eccezione per alcuni tratti, ma preferirei soffermarmi sulla prestazione difensiva della squadra. C’è stata volontà da parte dei giocatori di fare un passo in più in campo, elemento importante per la vittoria». 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: