Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pescara Basket, nuovi passi in avanti nell'amichevole contro la Magic Basket Chieti

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/19-10-2020/pescara-basket-passi-avanti-amichevole-magic-basket-chieti-600.jpg

Social

Altri passi avanti importanti per il Pescara Basket nel quinto impegno di pre-stagione (che stando al nuovo DPCM potrebbe essere l’ultimo...) disputato sul campo del Magic Basket Chieti, formazione inserita nel girone A del campionato di Serie C Gold Abruzzo-Marche-Umbria. Coach Vanoncini ha potuto contare sulla squadra al completo grazie ai recuperi dei lunghi Seye e Del Sole, con quest’ultimo che ha mostrato di aver recuperato ottimamente dall’infortunio alla caviglia fornendo ottime indicazioni, ed ha potuto così provare tutte le soluzioni e gli schemi su cui si è lavorato in questa fase di preparazione, concedendo ampio minutaggio a tutti gli elementi del roster e constatando segnali di crescita sempre più confortanti circa l’amalgama e l’intesa sul parquet dei suoi giocatori:

“Finalmente abbiamo giocato con una squadra del nostro stesso campionato ed è stato un test sicuramente probante in quanto Chieti è sicuramente considerata una delle squadre più attrezzate di questa categoria – afferma coach Vanoncini dopo lo scrimmage.- Abbiamo affrontato una compagine con una struttura fisica importante, con degli stranieri molto dotati sia atleticamente che fisicamente, nonostante fossero privi del loro pivot titolare Paolo Pelliccione. Sicuramente sarà una squadra che farà della capacità e della fisicità dei suoi giocatori un punto di forza.”

“Per noi è stato importante poter verificare i progressi di qualche giocatore che veniva da qualche infortunio e siamo molto contenti di questo – conclude il tecnico biancazzurro – ed abbiamo visto dei bei miglioramenti da giocatori che ci stanno vedere progressi costanti e quindi sicuramente è stato un test probante che ci corrobora nei confronti del lavoro che stiamo facendo”.

In attesa di capire le disposizioni del nuovo DPCM riguardo l’attività dello sport dilettantistico, con la FIP che dopo un consulto con i comitati regionali dovrebbe emettere in giornata un comunicato ufficiale nel quale dovrebbero essere chiariti quali campionati potranno continuare e quali dovranno fermarsi, Capitanelli e compagni riprenderanno gli allenamenti nella giornata di martedì 20 Ottobre.

Davide Di Sante
Ufficio Stampa Pescara Basket 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: