Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, Giulia Moroni lascia il Basket Girls Ancona e firma per Battipaglia

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/23-10-2020/ufficiale-giulia-moroni-lascia-basket-girls-ancona-firma-battipaglia-600.jpg

Social

Il Basket Girls Ancona comunica che l’atleta Giulia Moroni non farà più parte della formazione guidata da coach Sandro Castorina. Il forte playmaker portorecanatese, nell’organico biancorosso sin dall’inizio della preparazione, ha accettato la proposta arrivata dalla Serie A1 di Battipaglia, tornando quindi nella categoria dove ha militato negli ultimi anni. Il Basket Girls ringrazia Giulia per l’apporto dato alla squadra in questo periodo augurandole le migliori fortune per questa nuova avventura professionale. Questo il commento del DG biancorosso, Luca Piccionne, dopo la partenza di Moroni veso la Campania.

“In estate abbiamo costruito una squadra che riteniamo essere competitiva senza Giulia, con cui sono sempre rimasto in contatto essendo una giocatrice che si è formata nella nostra società. Quando poi Torino, che era la società di A1 che l’aveva firmata, ha chiuso, si è aperta questa possibilità e in un attimo abbiamo trovato un accordo semplice: Giulia avrebbe iniziato con noi la stagione e quando le fosse arrivata un’offerta di un livello più alto del nostro sarebbe stata libera di accettare.

In questi due mesi con noi si è comportata in maniera esemplare dentro e fuori dal campo, dimostrando ogni giorno la grande atleta e la grande persona che è. Ha svolto sempre allenamenti eccellenti, senza risparmiarsi mai e fungendo da esempio per le molte giovani che abbiamo nella nostra Serie B. Per cui se anche ho un pizzico di dispiacere per quello che non potrà più essere, sono sinceramente felice per lei, che va a giocare nella serie che merita. Sono certo che ognuna delle giocatrici con cui si è allenata qui al Basket Girls, farà il tifo per lei da lontano.“

Fonte: ufficio stampa Basket Girls Ancona 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: