Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Varese, coach Bulleri ''Mi aspetto una risposta mentale ed emotiva da parte della squadra''

Ecco le parole di coach Massimo Bulleri in vista di Openjobmetis Varese-Virtus Segafredo Bologna:

«Dopo le due sconfitte consecutive contro Cantù e Cremona mi aspetto una risposta mentale ed emotiva da parte dei miei ragazzi. Ovviamente la Virtus è una signora squadra e vedremo alla fine cosa saremo riusciti a fare, ma in settimana abbiamo lavorato duramente sull’atteggiamento e sull’approccio alla gara, per cui mi aspetto dei passi in avanti. È ancora presto per pensare ad eventuali modifiche del quintetto base.

Le scelte che vengono fatte sono basate su ragionamenti ed osservazioni che facciamo giorno dopo giorno; abbiamo valutato diverse opzioni ma non è detto che alla fine le metteremo in atto. Scola da 4 come contro Cremona? È un’opzione che ci può stare anche perché Luis dove lo metti sta bene. Sicuramente è un aspetto che abbiamo valutato e che siamo pronti anche a prendere in considerazione in base a diversi fattori. Dovremo fare una partita di grande aggressività, a prescindere dai duelli che si creeranno ruolo per ruolo. L’aggressività è la risposta che mi aspetto dalla gara della scorsa settimana ».

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Varese 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: