Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Perugia Basket, comunicato ufficiale della società

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/24-10-2020/perugia-basket-comunicato-ufficiale-societ-600.jpg

Social

Con l’emanazione, nella giornata di ieri, dell’ordinanza 23 Ottobre 2020 n. 68 “Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID”, la Presidente della Giunta Regionale dell’Umbria ha disposto di vietare, a partire da oggi, sabato 24 ottobre, fino a sabato 14 novembre, ogni forma di competizione degli sport dilettantistici di contatto, permettendo però, nel contempo, lo svolgimento degli allenamenti di carattere sia tecnico, sia fisico-atletico, rispettando le distanze interpersonali e svolgendo l’attività con l’assoluta assenza di situazioni di gioco con contatto.

Il Perugia Basket ci tiene ad informare che continuerà a svolgere interamente la propria attività, nel pieno rispetto delle ulteriori nuove disposizioni, quindi nella massima sicurezza, ponendo attenzione non solo allo sviluppo tecnico e fisico dei bambini e dei ragazzi ma, in particolare, agli aspetti psicologici connessi alla convivenza con il virus. Continuare a fare sport, a condividere del tempo insieme, seppure distanziati, è estremamente importante soprattutto per i più giovani, che si trovano loro malgrado a crescere in un periodo caratterizzato da grandi incertezze e che richiede (non solo ai giovani…) grandi sacrifici. Continuare a farli venire in palestra e trovarvi un ambiente familiare, confortevole e, allo stesso tempo, sicuro ed organizzato, riteniamo sia di fondamentale importanza per rinforzare il loro equilibrio mentale, messo a dura prova dalle attuali difficoltà.

Siamo convinti che il nostro compito principale è quello di accompagnarli nella crescita come cittadini del mondo, come pensiamo di aver sempre fatto, a maggior ragione in un periodo così difficile. E, perché no, siamo così presuntuosi da credere di essere in grado di dar loro una mentalità che permetta loro di riuscire a tirar fuori il meglio di sé in tutte le situazioni.

Migliorare è una scelta … e non si parla solo di basket!

 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: