PalaMenotti devastato dai vandali: l'Upr Montemarciano ringrazia per la solidarietà ricevuta

L'Upr Montemarciano Basket nonostante il grande momento di sconforto che sta vivendo per la situazione di emergenza sanitaria e le conseguenze che si stanno riverberando sull'intero mondo dello sport nazionale, intende ringraziare sentitamente tutte le società, sia dell'ambito cestistico che extra, per la solidarietà dimostratagli a seguito del gravissimo atto vandalico che ha visto profondamente danneggiato il proprio palasport, punto focale dell'attività dell'intera Polisportiva montemarcianese.

Nell'attesa di conoscere quelle che saranno le comunicazioni che arriveranno dalle Autorità competenti in merito al prosieguo dell'attività agonistica e giovanile, la dirigenza comunica che nel caso in cui sia possibile andare avanti, si attiverà con le società limitrofe per chiedere la disponibilità ad allenarsi ed, eventualmente, giocare nei vari impianti che saranno resi disponibili.

Il tutto, chiaramente, nell'attesa che il "PalaMenotti" di Marina di Montemarciano possa essere nuovamente disponibile a seguito dei lavori di ripristino dell'impianto stesso. 

Fonte: pagina facebook Montemarciano Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!