Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Si cambia ancora. Le FAQ aggiornate del Dipartimento per lo Sport autorizzano gli allenamenti individuali all'aperto

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/29-10-2020/cambia-ancora-aggiornate-dipartimento-sport-autorizzano-allenamenti-individuali-aperto-600.png

Social

Continua il valzer delle interpretazioni al DPCM entrato in vigore Lunedì 26 Ottobre. Con un aggiornamento delle FAQ già pubblicate lo scorso Lunedì e poi parzialmente smentite da una circolare del Ministero dell'Interno pubblicata Martedì, il Dipartimento per lo Sport ha nuovamente autorizzato la possibilità di svolgere gli allenamenti individuali all'aperto per gli sport di squadra da contatto. Di seguito il dettaglio:

9. Sport di squadra e di contatto: gli allenamenti nei centri sportivi (che restano aperti) possono essere svolti in forma individuale? Se no, i singoli atleti possono allenarsi nei centri da soli? E in contemporanea con gli altri?

"Le attività motorie e di sport di base possono essere svolte presso centri sportivi e circoli all’aperto, fermo restando il rispetto del distanziamento sociale e senza alcun assembramento. Pertanto, sarà possibile solo svolgere allenamenti e attività sportiva di base a livello individuale, previsti dal decreto del ministro dello sport del 14 ottobre 2020 che individua gli sport da contatto. Gli allenamenti per sport di squadra, parimenti, potranno svolgersi in forma individuale, previo rispetto del distanziamento".

Per scaricare le FAQ complete aggiornate potete cliccare qui

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: