EuroLeague chiarisce ''Non ci sono piani per presentare formati alternativi di competizione''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/02-11-2020/euroleague-chiarisce-sono-piani-presentare-formati-alternativi-competizione-600.png

Social

Attraverso una nota pubblicata dal sito Eurohoops, il CEO di EuroLeague Eduard Scott ha di fatto risposto alla proposta fatta da Ettore Messina (LEGGI QUI) di sospendere le competizioni europee per quattro mesi per permettere ai campionati nazionali di terminare. Questo quanto dichiarato dal dirigente:

"Come parte della sua attività regolare, Euroleague Basketball ha frequenti conversazioni, sessioni di gruppi di lavoro e incontri con più parti interessate. Al fine di evitare speculazioni inutili, la videoconferenza che si terrà questa settimana con le leghe nazionali è stata convocata con l’obiettivo di condividere e coordinare le informazioni tra gli organizzatori di competizioni che hanno squadre in EuroLeague ed EuroCup, per cercare la miglior pianificazione per le prossime settimane e mesi. Non ci sono piani per presentare formati alternativi di competizione, come è stato ipotizzato nei giorni scorsi". 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!