Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Brindisi, Darius Thompson alla sua migliore prova italiana per punti e valutazione

Secondo posto solitario in classifica per la Happy Casa Brindisi che supera in casa la Fortitudo Bologna per 100 a 74. Brindisi non aveva mai battuto la Fortitudo in una gara casalinga, fino a ieri aveva collezionato 5 sconfitte. Era dalla stagione 2013/14 che Brindisi non iniziava con cinque vittorie su sei gare il campionato. Per la Fortitudo invece dobbiamo tornare alla stagione 1984/85 per trovare una partenza con 5 sconfitte in 6 gare che la costringono all’ultimo posto in classifica.

Brindisi realizza 28 tiri da due, a uno dal record stagionale della Germani Brescia. Sempre a un tiro realizzato dal record stagionale anche per i tiri dal campo, i ragazzi di coach Vitucci ne segnano 38 a uno dal record di Trieste. Brindisi chiude con 3 atleti con almeno 25 di valutazione: Harrison (29), Thompson (26) e Willis (25) che realizza la sua terza doppia doppia consecutiva. Willis, nella speciale classifica, è secondo dietro alle quattro doppie doppie realizzate da Tyler Cain di Pesaro.

22 punti per Harrison che è sempre andato in doppia cifra nelle prime sei gare della stagione ed è terzo nella classifica marcatori dietro a Scola e Logan con quasi 20 punti di media a partita. Per la guardia di Brindisi miglior prestazione della stagione al tiro con 5/8 da due e 2/2 da tre punti che gli valgono il 70% dal campo. Miglior gara in Italia per Darius Thompson che realizza 22 punti, suo primato personale con 26 di valutazione e 'high eguagliato' (aveva realizzato 26 anche nella scorso campionato contro l’altra squadra di Bologna). Un solo errore al tiro per il play di Brindisi che realizza il suo record personale per tiri realizzati (10) e percentuale al tiro (91%). 

Fonte: Lega Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: