Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Colpo Giulia Basket: ufficiale l'arrivo dell'esterno Alberto Cacace

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/05-11-2020/colpo-giulia-basket-ufficiale-arrivo-esterno-alberto-cacace-600.jpg

Social

Nonostante il rinvio della gara di Supercoppa contro la Pall. Roseto, il Giulia Basket Giulianova non è stato con le mani in mano e nelle ultime ore ha messo a segno un importante movimento di mercato assicurandosi le prestazioni del forte esterno Alberto Cacace.

Cacace, che ha iniziato la stagione con la casacca della Real Sebastiani Rieti, è un esterno di quasi due metri che fa della versatilità e della concretezza, sia offensiva che difensiva, il suo marchio di fabbrica.

Il classe 1996, nasce cestisticamente nel vivaio del Basket Pool Loano per poi passare nel 2014 alla Stella Azzurra Roma, dove si laurea Campione d’Italia Under 19. Un assaggio di A2 con Veroli, Siena e Ferrara prima di approdare a Porto Sant’Elpidio (B), dove gioca un campionato di livello assoluto (11,7 pt di media).
Si conferma ad alti livelli anche nelle due stagioni disputate a Lecco (B), terminate entrambe oltre la doppia cifra. La scorsa stagione l’esperienza di Palestrina (B), dove in una squadra costruita per vincere, si è dimostrato giocatore su cui fare sicuro affidamento (10 pt di media), grazie alla sue percentuali al tiro e alla sua capacità offensiva nell’uno contro uno.

Alberto Cacace ha avuto anche un trascorso importante con le Nazionali Giovanili, disputando un Mondiale Under 19 in Grecia e un Europeo Under 18 in Turchia. Adesso per lui l’approdo a Giulianova in una squadra giovane e di talento, dove poter mettere al servizio dei compagni la sua esperienza e dove poter completare il definitivo salto di qualità. Per il Giulia Basket Giulianova le sorprese non sono finite qui…

Fonte: ufficio stampa Giulia Basket 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: