Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Giocatori indisponibili per Covid-19 e numero minimo per disputare le partite: la delibera Fip per Serie A2 e B

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/06-11-2020/giocatori-indisponibili-covid-numero-minimo-disputare-partite-delibera-serie-600.jpg

Social

Con una delibera emanata in data 6 novembre 2020, la FIP comunica la modifica, per i Campionati di Serie A2 e B Maschile, delle normative speciali previste per eventuali situazioni legate all’insorgenza di sintomatologia da Covid-19 tali da compromettere la disputa di una o più partite.

La nota principale della delibera dice che le Società dovranno depositare presso la FIP e LNP una lista di 14 nomi entro il venerdì antecedente la gara e, in caso di gara infrasettimanale, entro il lunedì antecedente.
La lista è unica e sarà possibile modificarla, entro i termini di cui sopra, solo in caso di nuovo tesseramento o cessione.
Per poter disputare la gara, la Società deve avere a disposizione minimo 8 atleti, tra i 14 presenti sulla lista depositata, che non siano positivi al Covid-19 e/o con sintomi legati al Covid-19.

Qui il testo completo della delibera: CLICCA QUI

Fonte: ufficio stampa Campetto Ancona 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: