Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Npc Rieti, coach Rossi ''La Final Eight ora è un obiettivo. Mi aspetto importanti passi avanti in difesa''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/07-11-2020/rieti-coach-rossi-final-eight-obiettivo-aspetto-importanti-passi-avanti-difesa-600.jpg

Social

L'Npc Rieti scende in campo oggi pomeriggio a Torvajanica contro l'Eurobasket Roma per la terza ed ultima partita della prima fase di Supercoppa. In caso di successo la squadra sabina si qualificherà direttamente alla Final Eight che si giocherà il prossimo weekend a Cento. Coach Alessandro Rossi ha parlato così della partita attraverso le colonne de Il Messaggero - Edizione Rieti:

"Abbiamo la possibilità di rendere il nostro precampionato ancora più competitivo e la finale ora è un obiettivo» ha spiegato un coach Alessandro Rossi molto calmo, ma anche molto carico per la posta in palio. L'umore è molto alto spiega Rossi anche perché ci stiamo allenando bene. Salvo complicazioni dell'ultima ora, dovremmo avere tutti a disposizione per la gara con l'Eurobasket. Ci sarà Sanguinetti, ma anche Fumagalli potrà darci molto. Da un punto di vista difensivo mi aspetto importanti passi in avanti. Non dovremo perdere i duelli individuali, perché se usciamo sconfitti da quelli, salta il nostro sistema di squadra".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: