Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Roma, coach Bucchi ''Non saremo prontissimi per un avversario come Venezia ma faremo il massimo''

La Virtus Roma torna a calcare il parquet amico del Palazzo dello Sport dell’Eur dopo la bella vittoria in casa della Germani Brescia nel turno precedente: domani infatti, alle ore 16:30, gli uomini di coach Bucchi, che non potranno contare su Gerald Robinson a causa di un problema muscolare alla schiena, ospiteranno l’Umana Reyer Venezia. I lagunari, attualmente ancora campioni d’Italia in carica dopo la non assegnazione del titolo dello scorso anno, si presentano con un record di 4 vittorie e 2 sconfitte, imbattuti in trasferta dopo i successi sui campi di Cremona e Cantù; in Eurocup il bilancio è di 2 vittorie e 3 sconfitte, l’ultima arrivata in casa di Kazan nel turno di mercoledì 4 novembre. La gara sarà disputata a porte chiuse come da DPCM attualmente in vigore.

Queste le parole di coach Piero Bucchi alla vigilia del match: «Veniamo da una settimana particolare, ma da ieri abbiamo ripreso con allenamenti a pieno regime, anche di discreta qualità; forse non saremo prontissimi per un avversario come Venezia ma ovviamente cercheremo di fare il massimo. La Reyer è una squadra con grande esperienza, che presenta un nucleo di giocatori che oramai sono assieme da diversi anni e questo fa sì che abbiano grande feeling in campo, grande coesione, hanno piacere nello stare insieme e nell’aiutarsi l’un con l’altro, facendo di questa unione, grazie alla mano di coach De Raffaele, il loro principale punto di forza. Tecnicamente parliamo di una squadra dal grande talento, ripartito in tutti i ruoli, che annovera giocatori italiani e stranieri di primissimo livello».

NOTE   ? Unico ex della partita Lorenzo D’ercole che ha vestito la canotta virtussina dal 2012 al 2015, ricoprendo i gradi di Capitano nella stagione 2014-15.

PRECEDENTI
– Virtus Roma avanti 15-13 negli scontri diretti tra le due squadre. Ultimo successo virtussino in casa contro i veneti è datato 16 marzo 2013, quando gli uomini di coach Calvani si imposero 74-69 con 22 punti di Lawal, 17 di Datome e 13 di Bobby Jones.

MEDIA
– Diretta tv streaming su Eurosport player; radiocronaca diretta sulla nostra radio ufficiale Radio Roma Capitale, 93.00 FM, con prepartita a partire dalle ore 16:00.

ARBITRI
– Arbitreranno l’incontro i signori Beniamino Attard di Priolo Gargallo (SR), Alessandro Perciavalle di Torino (TO) e Mauro Belfiore di Napoli (NA).

Fonte: ufficio stampa Virtus Roma

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: