Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Aurora Jesi, Altero Lardinelli ''Dobbiamo partire il 22 Novembre anche per onorare gli impegni presi''

Continua ad essere acceso tra le società di Serie B il dibattito sulla convenienza di far partire il campionato nel weekend del 21-22 Novembre come da calendario nonostante lo si debba fare a porte chiuse. L'Amministratore unico dell'Aurora Jesi Altero Lardinelli è tra coloro che è favorevole a partire tra due settimane e ne ha parlato al Corriere Adriatico. Queste le sue parole:

"Iniziare subito? Sì, perché non è detto che a gennaio o febbraio la situazione sarà migliore e da troppo tempo siamo spariti dalle tv o dai radar dei tifosi. Come dirigente, ho due responsabilità: far sopravvivere la società e i giocatori, se il campionato non parte i club non potrebbero onorare gli impegni e i tesserati dovrebbero essere tutelati".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: