Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Real Sebastiani Rieti, coach Righetti ''E' la vittoria del gruppo. L’arma vincente? Il carattere dei ragazzi''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/13-11-2020/real-sebastiani-rieti-coach-righetti-vittoria-gruppo-larma-vincente-carattere-ragazzi-600.png

Social

La Real Sebastiani fa suo il quarto di finale contro Fabriano ed accede alla semifinale di Supercoppa “Centenario” in programma domani a Cento contro la Frata Nardò (ore 15,15). Al PalaReno di Ferrata, il quintetto reatino ottiene il pass vincendo 60-72 al termine di una gara dominata sin dalle battute iniziali, dimostrandosi anche più forte dell’emergenza denunciata alla vigilia dopo le positività al coronavirus di Di Pizzo e Loschi, la quarantena di capitan Casini e il forfait di Traini. Queste le parole di coach Alex Righetti al termine della gara.

“Sì, inutile negarlo: questa è la vittoria del gruppo. Bisogna fare un grande applauso ai ragazzi perché in un momento così delicato venire qui con tanti problemi ed affrontare una gara con questa determinazione significa avere dei valori enormi. Ma è la vittoria anche di chi è rimasto a casa, che ci ha sostenuto in ogni modo: siamo dispiaciuti per loro ma sappiamo che questa squadra è fatta di 12 leoni che si aiutano l’un con l’altro. Siamo contenti di aver scoperto questo tipo di spirito. L’arma vincente? Il carattere dei ragazzi che lavorano insieme ormai dal 17 agosto e che prima di essere dei giocatori hanno dimostrato di essere uomini, al di là di vittorie o sconfitte”. 

Fonte: ufficio stampa Real Sebastiani Rieti

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: