Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Jesi, coach Ghizzinardi ''Stagione particolare ma non creiamoci un alibi. Facciamo al meglio il nostro lavoro''

L'Aurora Jesi si avvicina all'esordio in campionato previsto per Sabato 21 Novembre a Giulianova, partita nella quale dovrebbe anche rientrare Giampieri, che, seppur non ancora al 100%, ha ripreso ad allenarsi con il pallone. Coach Marcello Ghizzinardi pare avere le idee abbastanza chiare riguardo il fatto che il campionato debba iniziare regolarmente tra una settimana. Queste alcune delle sue parole riportate dal Corriere Adriatico:

"Concentrarsi, fare di necessità virtù, lamentarsi meno possibile. E fare il nostro lavoro meglio che possiamo. In fondo facciamo pallacanestro e c'è, in questo momento, chi affronta ben altri problemi e con ben altre responsabilità. Questi problemi li abbiamo e li avremo tutti. Ma se per cominciare a giocare dobbiamo aspettare che tutto sia perfetto, allora si finirebbe per riparlarne nel 2022. A tutti i livelli, meglio lamentarsi meno possibile. Sappiamo bene che sarà un'annata particolare e che alcuni risultati e prestazioni saranno inevitabilmente pregiudicati ma non facciamone un alibi e facciamo il nostro lavoro al meglio".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: