Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Reyer, Michael Bramos ''La nuova mascherina è più adatta per lo sport. Potrà essere usata soprattutto dai giovani''

La Reyer Venezia è tornata ad allenarsi a ranghi ridottissimi con i giocatori risultati negativi all'ultimo giro di tamponi effettuato. Solo sei gli uomini a dispisizione di coach De Raffaele, e tra questi c'è Michael Bramos che ha parlato così al Corriere del Veneto:

"Tornare al palazzetto ad allenarsi ci ha fatto un effetto strano. Ma è tutto molto particolare in questo momento. Quel che conta, per noi giocatori non positivi al Covid-19, è mantenerci in forma e concentrati, in attesa del rientro dei compagni".

Sulla mascherina speciale realizzata dal Politecnico di Torino

"Non è paragonabile a quelle che utilizziamo tutti i giorni, è molto più adatta a fare sport. Penso che potrà essere usata soprattutto dai giovani e dai giocatori dei campionati minori, così potranno tornare ad allenarsi".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: