Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Janus Fabriano e Ibeer: nasce la birra biancoblu. Nome ed etichetta saranno scelte dai tifosi

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/18-11-2020/janus-fabriano-ibeer-nasce-birra-biancoblu-nome-etichetta-saranno-scelte-tifosi-600.jpg

Social

La Ristopro Janus Fabriano è lieta di annunciare al popolo biancoblu di aver intrapreso le attività per la realizzazione della birra ufficiale Janus insieme al birrificio IBEER, realtà artigianale di Fabriano che ha fatto della ricerca e della qualità il proprio marchio di fabbrica.

La birra nelle prossime settimane verrà naturalmente prodotta e distribuita nei locali partner Janus e nei principali bar/esercizi della città che la richiederanno.

Ma le sorprese non finiscono qui. A decidere infatti il nome e a disegnare la futura etichetta della birra saranno i tifosi fabrianesi, chiamati ad un duplice lavoro sui social:
- Proporre e votare il nome in una prima fase;
- Disegnare e votare l’etichetta in una fase successiva.

“E’ da tempo che sognavamo di creare un prodotto come questo pensato e realizzato a 360° gradi per e con i tifosi” commenta il responsabile marketing dei cartai Lorenzo Governatori, “un modo per vivere la Janus anche durante la settimana e non solo il giorno della partita, a maggior ragione ora che non è consentito entrare nei palazzetti.
Ci tenevo a ringraziare il presidente Mario Di Salvo ed il management del birrificio IBEER nelle figure della proprietaria Giovanna Merloni e del direttore marketing Alessandro, i quali hanno da subito sposato con entusiasmo l’idea.

Credo sia il primo esperimento in Italia di iniziative di questo genere legate al basket che non siano solamente un mero appiccicare un nome sopra una bottiglia: in questo progetto totalmente “made in Fabriano”, i tifosi non sono i clienti bensì i veri partner!”.

Il commento del direttore marketing di IBEER, Alessandro Campanini: “E’ davvero un grande onore per noi essere parte di questo progetto! Negli ultimi anni si è parlato molto del binomio “Birra & Sport” visto che studi scientifici hanno dimostrato come - una moderata quantità di birra - può fungere da integratore naturale dopo una performance sportiva.
Nel nostro caso, possiamo garantire la assoluta genuinità della bevanda, visto che IBEER è una birra agricola prodotta con cereali a km0, e con un processo artigianale che assicura la massima qualità in ogni fase di lavorazione.
Siamo certi che IBEER e Janus Basket abbiano stretto oggi un’amicizia che andrà avanti a lungo nel tempo, visto che hanno molti punti in comune: valori come la genuinità e la correttezza, voglia di vincere e la qualità delle risorse.”

Come annunciato in precedenza, i tifosi saranno i protagonisti della creazione di questo nuovo prodotto!
A partire dalle ore 12:00 di domani infatti (giovedì, ndr), sarà possibile per ciascun appassionato indicare il nome che suggerisce di dare alla nuova birra tramite le stories Instagram che verranno pubblicate nel profilo ufficiale della società. Tale possibilità resterà aperta per 2 giorni, ovvero fino alle 12:00 di sabato, quando non sarà più possibile interagire con la storia.
Successivamente, il team marketing della Janus selezionerà gli 8 nomi più interessanti che verranno votati dagli stessi tifosi nei giorni seguenti sempre tramite stories.
All’ideatore del nome che risulterà vincitore del contest social verrà consegnata una delle due bottiglie di birra realizzate in edizione limita: la prima e la seconda uscite dalla produzione.

L’azienda IBEER ha inoltre deciso di omaggiare il vincitore con un premio speciale: un box con una selezione dei propri prodotti.

Una volta deciso il nome, il processo si ripeterà per la realizzazione e la scelta dell’etichetta nelle modalità e nei tempi che verranno indicati in una seconda fase.

Invitiamo fin da ora tutti i tifosi a partecipare attivamente con la scelta del nome attraverso i social, con la speranza di poterci godere tutti insieme quanto prima una pinta di “i-birra Janus” direttamente al palazzetto o nei locali della città.

Giacomo Marini
Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: