Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Milano, coach Messina ''Ho fatto i complimenti ai ragazzi, perché non era facile battere questo Zalgiris''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/20-11-2020/milano-coach-messina-fatto-complimenti-ragazzi-perch-facile-battere-questo-zalgiris-600.jpg

Social

Così Coach Ettore Messina ha commentato la vittoria sullo Zalgiris:

“Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, abbiamo giocato un gran secondo quarto e anche la prima parte del terzo periodo, poi con due falli antisportivi non necessari, un paio di cambi difensivi sbagliati, un paio di tiri sbagliati abbiamo perso ritmo e ci siamo innervositi. Negli ultimi quattro o cinque minuti siamo tornati a giocare bene, è stato molto importante Kyle Hines, che ha sostenuto il peso della difesa e ha catturato un rimbalzo d’attacco fondamentale.

Poi Malcolm Delaney ha segnato i punti decisivi, lui e Kevin Punter stanno gradualmente tornando sui loro livelli e la cosa ovviamente mi fa molto piacere. Direi che abbiamo costruiti buoni tiri per tutti i 40 minuti, tanto che abbiamo segnato 98 punti ad una squadra molto aggressiva. Ho fatto i complimenti ai ragazzi, perché non era facile battere una squadra giovane, veloce e ricca di energia come questo Zalgiris. Adesso pensiamo alla prossima”. 

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: