Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Scafati, coach Finelli ''C’è grande soddisfazione per questa prima vittoria. I ragazzi si sono fatti trovare pronti''

Per la serie “chi ben comincia…”, la Givova Scafati ha fatto suoi i primi due punti stagionali, imponendosi 79-94 al PalaCoccia di Veroli (Fr) contro la Stella Azzurra Roma, nella prima gara ufficiale del campionato di serie A2 (girone rosso). Dichiarazione di coach Alessandro Finelli:

«C’è grande soddisfazione per questa prima vittoria, perché non era affatto semplice resettare quanto accaduto a Cento la settimana scorsa e mettersi alle spalle le fatiche delle tre partite giocate in soli tre giorni. Invece, siamo riusciti a recuperare le energie fisiche e mentali, disputando una buona gara. Faccio i complimenti a tutti, perché si sono fatti trovare pronti sin dalla palla a due, con la giusta attenzione e concentrazione e non era affatto facile o scontato.

Abbiamo avuto cinque giocatori, tra cui i nostri tre lunghi, in doppia cifra, mentre Culpepper e Marino sono usciti dal campo rispettivamente con sei e cinque assist, a conferma del fatto che c’è stato grande coinvolgimento di tutti: ciascuno ha fornito il proprio prezioso contributo per la vittoria. Mi tengo stretta questa capacità di ripartire con energia e concentrazione e guardo con grande ottimismo al prossimo impegno, ovvero all’esordio casalingo in campionato contro Chieti».

Antonio Pollioso
Ufficio stampa Basket Scafati 1969 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: