Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

VL Pesaro, Paolo Calbini ''A noi questa sosta è servita per recuperare i reduci dal Covid''

Inizia oggi la settimana tipo dell VL Pesaro che porterà all'impegno di Domenica prossimo al PalaVerde di Treviso contro la squadra locale allenata da coach Max Menetti. La squadra pesarese ha approfittato della sosta sia per lavorare sulla condizione atletica, che per reinserire nel gruppo i giocatori che sono stati fermi per il Coronavirus. A confermarlo è stato l'assistente allenatore Paolo Calbini. Queste alcune delle sue parole riportate dal Corriere Adriatico:

"Quando c'è un periodo di stop, è abbastanza normale fare qualche richiamo. A noi e ad altre questa sosta è servita per reinserire chi ha avuto problemi con il Covid e per gestire la situazione. È stata propizia. Ci siamo occupati del lavoro atletico, abbiamo corso, fatto pesi con sedute di tiro all'Arena. È stato un carico e scarico".

Sulla De' Longhi Treviso, prossimo avversario dei pesaresi


"È una buona squadra, si vede che è allenata bene, ha un sistema, un attacco pericoloso, corre molto, ha uomini che possono segnare, Logan in primis. È aggressiva, mette energia. Mi piace".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: