Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Trento, coach Brienza ''Nei momenti decisivi abbiamo avuto qualità e fiducia per trovare giocate importanti''

Dopo la pausa per gli impegni delle nazionali, la Dolomiti Energia Trentino riprende la sua corsa nel migliore dei modi: i bianconeri vincono al Taliercio contro l’Umana Reyer Venezia 71-79 e strappano il quinto successo stagionale in Serie A UnipolSai. Le parole di coach Nicola Brienza:

«Penso che entrambe le squadre abbiano interpretato la partita nella maniera corretta: Venezia ha i suoi problemi e noi i nostri, entrambe le squadre avevano bisogno di una prestazione di grande energia e impatto mentale. Sono molto contento del nostro primo tempo, in cui l’intensità è stata massima e in cui abbiamo applicato alla grande il nostro piano partita: Venezia ci ha messo in difficoltà nel terzo quarto, ma nei momenti decisivi abbiamo avuto qualità e fiducia per trovare giocate importanti che ci hanno permesso di ottenere due punti preziosi. Il rientro di Williams? JaCorey è fondamentale per questa squadra, ci dà presenza in attacco e in difesa, ma sono contento di tutto il reparto lunghi: anche Max Ladurner è stato molto attento e concentrato».

Fonte: ufficio stampa Aquila Basket Trento

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: