Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Virtus Bologna, coach Djordjevic ''L'umiltà deve tornare prima possibile, perchè l’arroganza ci ucciderà''

Le parole di Coach Djordjevic in conferenza stampa: “Quattro partite perse in casa assolutamente alla stessa maniera, con atteggiamento nel primo tempo assolutamente inesistente, non c’era neanche. L’energia fanatica che ci vuole per questo tipo di partite si è persa, magari pensando di essere non so che cosa, ma l’umiltà deve tornare prima possibile, perchè l’arroganza ci ucciderà. Siamo tornati in partita a -1, e non siamo riusciti a chiuderla, nella stessa maniera identica delle altre partite. Questa è un’analisi all’interno che va anche verso l’esterno, c’è qualche problema.

Complimenti a Sassari, perchè ha giocato una signora partita, ovviamente partendo nel primo quarto con un’inspiegabile mancanza di attenzione e concentrazione, soprattutto difensiva, ci hanno messo in difficoltà, poi sono giocatori con tanta esperienza bravi a portare a casa queste partite e i due punti. Noi un punto sulla tempia, per pensare bene a cosa c’è da fare: tante chiacchiere e tanto parlare non ci va bene, bisogna chiudersi e lavorare di nuovo, e ritornare umili.” 

Fonte: ufficio stampa Virtus Bologna

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: