Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Cantù, coach Pancotto ''Siamo in un momento difficile. Dobbiamo rimboccarci le maniche''

Coach Cesare Pancotto, capo allenatore dell’Acqua S.Bernardo, ha così commentato nel post partita la sconfitta di Cantù sul campo della Vanoli Cremona, nel recupero della settima giornata di LBA: «Siamo in un momento di difficoltà ma le difficoltà ci devono rendere più forti. Abbiamo ogni capacità per cambiare rotta: cominciamo a farlo facendo bene tutte le piccole cose, primo su tutto lavorare duramente per raggiungere il nostro obiettivo».

Poi, la conclusione del tecnico biancoblù: «Mi metto davanti a tutti, assumendomi le mie responsabilità; questo perché voglio dare certezza e fiducia a una squadra che, mai come in questo momento, necessita di punti di riferimento. Ora non ci resta che rimboccarci le maniche, determinati e convinti delle nostre possibilità».

L’Acqua S.Bernardo tornerà di scena in campionato domenica 13 dicembre, alla BLM Group Arena di Trento, palla a due alle ore 19:00 contro la Dolomiti Energia Trentino. 

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Cantù

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: