Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Real Sebastiani Rieti, coach Righetti ''E' stato un buon esordio contro una squadra molto fisica''

Prima vittoria stagionale in campionato per la Real Sebastiani Rieti che a Valmontone, nel recupero della prima giornata, supera nettamente la Virtus Pozzuoli col punteggio di 89-71. Queste le parole di coach Alex Righetti rilasciate al termine della gara.

“E’ stato un buon esordio casalingo, sapevamo che avremmo incontrato una squadra che gioca una pallacanestro fisica e non a caso ci siamo ritrovato dentro una partita intensa sotto tanti punti di vista. Nel primo tempo siamo andati incontro a qualche difficoltà di troppo nel gestire il ritmo, poi nel secondo tempo abbiamo difeso meglio recuperando diversi palloni tramutati in altrettanti contropiedi. C’è stata molta più fluidità di manovra e le cose sono state meno complicate, però dobbiamo avere la consapevolezza che il nostro campionato passerà per lo spirito di sacrificio di tutti, nessuno escluso. Finalmente da domani saremo di nuovo al completo perché anche Diomede tornerà ad essere dei nostri, di conseguenza per domenica avremo la possibilità di contare su tutti mettendoci finalmente alle spalle i contrattempi post-Supercoppa”. 

Fonte: ufficio stampa Real Sebastiani Rieti

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: