Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Fortitudo, coach Dalmonte ''Abbiamo giocato una partita solida, senza essere condizionata dagli errori''

Coach Luca Dalmonte ha commentato la vittoria della Fortitudo Bologna sul campo della VL Pesaro. Queste alcune delle sue parole al termine della partita riportate dal portale bolognabasket.org:

"Abbiamo giocato una partita solida, senza essere condizionata dagli errori, e questo è stato il punto fondamentale. Questo lo ha fatto tutta la squadra, permettendoci di gestire la partita possesso dopo possesso in una gara equilibrata. Avevamo idee offensive e le abbiamo perseguite, a volte è andata bene e a volte no, ma eravamo tutti connessi. Ci sono cose difensive da migliorare, ma questa partita ci permette di capire che se tutti stiamo alle regole e siamo disponibili, a questo punto possiamo essere competitivi. Cosa sia cambiato con il mio arrivo? Non lo so, conta che sia cambiata la presenza dei giocatori.

Loro sono quelli che vanno in campo, e hanno avuto il merito di comprendere – lo dico con un po’ di tristezza – che erano spalle al muro. Ma è anche vero che si deve avere la forza di uscirne, e quando davvero lo vuoi fare riesci a farlo. Debuttare contro Pesaro? Vivo questo mestiere con grande passione, questa è stata una grande emozione. Mi aspettavo una gara solida perchè Pesaro è squadra estremamente solida, sapevo che non ci sarebbe stato un attimo di pace e loro sono sempre stati a contatto. Noi siamo riusciti a reggere, ora giorno di riposo meritato".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: