Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Milano, coach Brindisi ''La nostra difesa è stata inaccettabile per una partita di questo livello''

Così Coach Ettore Messina ha commentato la prima sconfitta stagionale in Italia, contro Brindisi:

“Purtroppo non è una bella sconfitta, ma una sconfitta che ci fa arrabbiare molto, perché abbiamo subito quasi 90 punti. Questo non dipende dalle assenze di Rodrigueza, Delaney ed Hines, anzi mi assumo la responsabilità di aver lasciato fuori gli ultimi due che erano stati spremuti tantissimo nelle due partite di EuroLeague. Purtroppo, la nostra difesa è stata inaccettabile per una partita di questo livello. Brindisi ha giocato con molta attenzione, con molta precisione, coprendo bene il campo, attaccandoci in penetrazione e trovando i tiri con i giocatori che voleva. Speriamo che questa sconfitta ci faccia capire che dobbiamo tornare a difendere sempre, e non una volta sì e una no, perché questo è quello che siamo e dobbiamo essere se vogliamo pensare di vincere le partite. E adesso ci prepariamo subito, visto che in meno di 48 ore andremo ancora in campo a Istanbul”. 

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: