Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Verona, coach Diana ''Dovremo essere bravi a non far entrare in striscia le bocche da fuoco di Casale''

Nuova vigilia di campionato per la Tezenis Verona che a distanza di pochi giorni dal match contro Piacenza torna nuovamente in campo per il recupero della 1^ giornata di campionato. Mercoledì, palla a due alle ore 18.00, i gialloblù saranno impegnati sul campo della Novipiù JB Monferrato, formazione che nell’ultimo turno di campionato ha sconfitto, in trasferta, Udine.

“La nuova formula del campionato con tante partite ravvicinate ti da immediatamente una nuova possibilità di riscatto – ha commentato coach Andrea Diana – Sicuramente hai poco tempo per preparare la partita da un punto di vista tattico, ma dall’altro fa crescere esponenzialmente la componente agonistica. Incontriamo Casale Monferrato che ha appena battuto la capolista in trasferta con un roster ridotto all’osso. Questo significa avere un’ottima organizzazione e un gruppo di grande temperamento. Hanno diverse bocche da fuoco che dovremo essere bravi a non fare entrare in striscia; Valentini, Collins, Thompson in primis e poi grande attenzione sull’atletismo e la forza di Camara molto pericoloso in area, sia in fase offensiva che difensiva.”

Fonte: ufficio stampa Scaligera Verona 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: