Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

JB Monferrato, coach Ferrari ''Abbiamo fatto un secondo miracolo nel giro di 72 ore''

Vittoria entusiasmante della JB Monferrato che trova il terzo successo consecutivo in campionato battendo anche la Tezenis Verona 93-87. Protagonista di serata Lucio Redivo che alla prima in maglia rossoblu mette a referto 31 punti conditi da 4 assist e 34 di valutazione. Queste le parole di coach Mattia Ferrari al termine della partita:

“Abbiamo fatto un secondo miracolo nel giro di 72 ore. Non era facile, soprattutto nella gestione del recupero fisico dopo l’impegno di domenica a Udine. Redivo ha fatto una partita incredibile. Come Valentini, Thompson. L’apporto dei giovani è stato importante. Giombini e Sirchia hanno dato un contributo determinante. Sono stati bravi tutti e speriamo di recuperare Martinoni al 100%, Luca Valentini e Tomasini in modo da essere al completo il prima possibile.

Vincere così è un’emozione grandissima ed è un peccato non aver potuto condividere dal vivo questa gioia con il pubblico. Certo, l’apporto offensivo di Valentini, Thompson e Redivo che insieme hanno raccolto 70 punti è stato fondamentale ma voglio ancora soffermarmi sull’apporto di tutto il collettivo con Camara e Donzelli che hanno dimostrato grande solidità come al solito”.

Fonte: ufficio stampa J Basket Monferrato 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: