Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Trento, coach Brienza ''Dispiace per la sconfitta. Non abbiamo mai trovato continuità difensiva''

La Dolomiti Energia Trentino insegue per 40' l'Allianz Pallacanestro Trieste ma non indovina la rimonta vincente nell'ultimo quarto e finisce per cedere 92-82 contro i giuliani. Queste le parole a fine partita di coach Nicola Brienza:

"Sicuramente Trieste ha avuto il merito di fare una partita molto aggressiva, è impensabile in trasferta subire 92 punti e pensare di vincere: c’è tanto demerito nostro e anche merito dei nostri avversari, che in particolare con Alviti e Fernandez hanno segnato con altissime percentuali anche canestri molto difficili. Noi non siamo mai riusciti, al netto delle loro grandi performance balistiche, a trovare un minimo di continuità difensiva che ci permettesse di rimanere in scia nel punteggio e che ci desse chance di vincerla nel finale. Dispiace molto per come è andata questa partita, perché questi non siamo noi e non è il nostro modo di giocare".

Fonte: ufficio stampa Aquila Basket Trento

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: