Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

JB Monferrato, coach Ferrari ''Ci hanno distrutto. Orzinuovi ha giocato una gara pazzesca, ma noi non abbiamo avuto energia''

Si interrompe a tre la striscia positiva della Novipiù JB Monferrato che contro l’Agribertocchi Orzinuovi cede con il punteggio di 71-109. Dopo un primo quarto in assoluto equilibrio le bocche di fuoco della compagine bresciana hanno la meglio scavando un solco di sicurezza che gli permette di passare a condurre il match. Queste le parole di coach Mattia Ferrari al termine della partita:

“Ci hanno distrutto, c’è poco da dire. Complimenti a Orzinuovi per aver giocato una partita pazzesca. Oggi abbiamo fatto fatica, non abbiamo avuto energia. Certo, giocare tante partite così ravvicinate ha il suo peso ma siamo sempre stati in ritardo. Demeriti nostri ma meriti da attribuire sicuramente a loro. Hanno tirato con percentuali incredibili, ci sono diverse immagini in questa partita che raffigurano questa differenza fra noi e loro. La nota positiva è il rientro in campo di Martinoni. Nel giro di 48 ore dovremo tornare in campo cercando di recuperare il massimo delle energie anche se credo che lo faremo con gli stessi uomini. Chissà con quale spirito ma sono sicuro che i miei ragazzi lo faranno con grande orgoglio”. 

Fonte: ufficio stampa JB Monferrato

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: