Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Sutor Montegranaro in trasferta a Teramo. Stanzani pronto al rientro ''Mi sento molto meglio''

Si torna in campo con la voglia di conquistare i primi due punti stagionali. Domani, alle ore 18.00 al palasport Acquaviva, la Sutor Montegranaro affronterà il Teramo a Spicchi. Una partita importante per la compagine gialloblù che reduce da tre sconfitte consecutive vuole assaporare il gusto di incamerare il primo successo stagionale. Con il pivot Silvio Stanzani abbiamo provato a fare il punto della situazione.

Stanzani, qual è al momento la sua condizione?
“Mi sento molto, molto meglio. Tornare in campo con i miei compagni di squadra ad allenarmi in questa settimana mi ha aiutato molto a livello mentale e a riprendere quelli che sono i ritmi di gara. E’ stata fino a questo momento una settimana tosta e speriamo di aver preparato al meglio la sfida con Teramo”.

Come ha visto la Sutor da spettatore nelle prime tre giornate?
“La situazione che stiamo vivendo, a causa del Covid 19, non è facile e non ci aiuta a livello mentale. Abbiamo avuto però avuta una buona evoluzione in queste settimane non conditi da risultati positivi. Però, ci sono molte sfaccettature che vanno guardate all’interno di ogni partita e posso dire che stiamo facendo dei grandi miglioramenti e se continuiamo lavorare così, ci potremo togliere grandi soddisfazioni”.

Che gara sarà quella contro Teramo?
“Molto fisica. Noi cercheremo di fare la nostra partita seguendo le regole e guide che durante il match che ci saranno dettate dal coach. Vogliamo giocare una partita intensa e concreta”.

Quanto sarebbe importante incamerare i primi due punti della stagione?
“Sarebbero molto importanti per il morale e l’autostima. Vincere ci farebbe trascorrere le festività con più tranquillità”.

Cosa potrà dare Stanzani alla Sutor, domani?

“Un apporto empatico e di personalità ai miei compagni. Cercherò di portare fisicità, concretezza e di dare una bella mano sotto canestro”.

Notiziario – La squadra si è allenata bene in settimana. Sarà assente Francesco Ciarpella che si è procurato una frattura all’alluce del piede sinistro. Per lui proseguono gli accertamenti. Per il resto tutti abili e arruolati.
Arbitri – Questa la coppia designata per domani: Giuseppe Vastarella di Napoli e Marcello Manco di San Giorgio a Cremano (NA).
TV – La partita tra Teramo a Spicchi-Sutor Basket Montegranaro sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma LNP Pass, domenica alle ore 18.00, in abbonamento.

SutorTV – Domani, in occasione della partita in trasferta della Sutor Basket Montegranaro a Teramo contro Teramo a Spicchi, SutorTV, il canale tematico della società gialloblù, proporrà un talk show di intrattenimento in diretta dove si parlerà delle vicende della Sutor Basket e anche della gara con gli abruzzesi. Ospiti di questa seconda puntata, Giuseppe Rinaldetti ex giocatore Sutor, Alessio Vitali del gruppo scout Agesci di Montegranaro, il tifoso Andrea Butteri, il Presidente della Veregrense Calcio Simone Medici e l’arbitro di serie C di Montegranaro Simone Antimiani.
Il programma sarà presentato da Monia Marinozzi e Luca Ciarpella che si avvarranno della collaborazione alle statistiche e social di Renata Misic. Ci saranno anche dei collegamenti telefonici in diretta con il palasport di Teramo per seguire le vicende della Sutor Basket Montegranaro. E’ possibile interagire e allo stesso tempo essere parte integrante del programma su Wathsapp ponendo le domande al numero 392 3648915.
La diretta inizierà alle ore 17.50.

Fonte: ufficio stampa Sutor Basket Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: