Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

BCL, un super Harrison guida l'Happy Casa Brindisi alla vittoria contro Ostenda

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/22-12-2020/super-harrison-guida-happy-casa-brindisi-vittoria-ostenda-600.jpg

Social

Tre vittorie su quattro incontri stagionali in Basketball Champions League, con vista sul secondo turno. La Happy Casa Brindisi bissa il successo contro i belgi dell’Oostende a distanza di due settimane dalla vittoria in trasferta e si erge a 6 punti in classifica nel girone H al pari dei campioni in carica di Burgos a due giornate dalla fine. Basterà una vittoria per l’accesso alla seconda fase a gironi.

MVP di serata un superlativo D’Angelo Harrison: 35 punti in 32 minuti di gioco, 10/22 al tiro, 9/9 dalla lunetta, 7 rimbalzi, 3 assist per una valutazione pari a 33. Letteralmente man of the match e serio candidato a MVP della settimana BCL.

Nonostante la prestazione offensiva della Happy Casa, la squadra ospite per più di 30 minuti rimane ampiamente in gara, riuscendo a rimanere sempre in contatto. Le triple di Troisfontaines, migliore dei suoi con 23 punti, permettono ai belgi di giocarsi punto a punto buona parte della partita. Lo strappo decisivo arriva a inizio ultimo quarto: Krubally lotta come un leone, Thompson disegna 5 assist per i propri compagni e capitan Zanelli mette il timbro con 10 punti a segno nella serata europea. Fine partita e incontro: 93-81.

Prossimo impegno in programma domenica 27 dicembre al PalaRadi di Cremona per la tredicesima giornata LBA. Palla a due alle ore 20:00 in diretta su Eurosport Player.

New Basket Brindisi - Filou Ostenda 93-81

Brindisi: Motta, Krubally 6 (3/3, 5 r.), Zanelli 10 (2/2, 2/2), Visconti (0/3, 1 r.), Harrison 35 (4/10, 6/12, 7 r.), Gaspardo 4 (2/2, 0/2, 3 r.), Thompson 12 (4/8, 0/1, 5 r.), Guido 2 (1/1), Bell 5 (2/2, 0/2, 2 r.), Willis 5 (1/3, 0/3, 4 r.), Perkins 14 (7/11, 0/1, 7 r.). All. Vitucci

Ostenda: van der Vuurst de Vries 7 (3/4, 0/3), Troisfontaines 23 (4/7, 3/7, 3 r,), Mwema 6 (1/2, 1/4, 2 r.), Buysse ne, Nakic 7 (2/9, 6 r.), Waleson 4 (2/3), Djordjevic 5 (1/3, 5 r.), Welsh 5 (3/3, 0/1, 5 r.), Sylla 9 (2/9, 1/1, 8 r.). All. Gjergja

Parziali: 24-20, 24-24, 18-16, 27-21.
Progressivi: 24-21, 48-44, 66-60, 93-81.
Usciti per 5 falli: Harrison (Brindisi); Sylla (Ostenda)
Top Rimbalzi: Harrison e Perkins 7 (Brindisi); Sylla 8 (Ostenda)
Top Assist: Thompson 5 (Brindisi); Schwartz 4 (Ostenda)
Top Valutazione: Harrison 33 (Brindisi); Schwartz e Troisfontaines 17 (Ostenda)

Fonte: ufficio stampa New Basket Brindisi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: