Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Treviso, coach Menetti ''A Trieste per giocare una grande partita e provare a conquistare i due punti''

Coach Max Menetti ha presentato l'ultimo impegno del 2020 che vedrà la De' Longhi Treviso di scena sul campo della Pallacanestro Trieste. Queste alcune delle sue parole:

"Le partite sono tutte importanti e quella contro Trieste lo è sicuramente. Noi dobbiamo continuare a rimanere focalizzati su noi stessi. Andiamo a Trieste per giocare una grande partita e provare a conquistare i due punti che sarebbero ancora un passo in avanti verso l’obiettivo che ci siamo posti in questa stagione. Siamo una squadra che deve mettere la competitività su ogni possesso e farla entrare nel suo DNA. Questo ogni tanto non ce l’abbiamo su tutti i due lati del campo e la difesa viene meno. Per questo pur essendo il quarto attacco del campionato, siamo poi anche la peggior difesa. Dobbiamo lavorare tanto perchè non è facile per noi trovare efficacia difensiva. Se riusciamo a mixare le due cose diventiamo una squadra molto efficace".

Fonte: ufficio stampa Treviso Basket 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: