Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Milano, coach Messina ''Dovremo giocare con concentrazione massima e intensità fisica per battere Pesaro''

Il primo impegno del mese del 2021 è al Mediolanum Forum: si gioca alle 18.00, diretta su Eurosport Player, contro la Vuelle Pesaro. L’Olimpia capolista insegue la 12° vittoria del girone di andata che significherebbe la conquista matematica del primo posto a metà stagione e di conseguenza il numero 1 nel tabellone delle Final Eight di Coppa Italia. Pesaro è alla ricerca della qualificazione, dopo la sconfitta infrasettimanale di Bologna nel recupero dell’ottavo turno. E’ una partita carica di significati: Andrea Cinciarini, capitano dell’Olimpia, è pesarese e ha cominciato a giocare proprio nella Vuelle; l’allenatore di Pesaro, Jasmin Repesa, ha vinto quattro trofei alla guida dell’Olimpia incluso lo scudetto del 2016. Infine, Coach Ettore Messina gioca la partita numero 500 della sua carriera in Serie A.

COACH ETTORE MESSINA – “Affrontiamo una squadra che attraversa un periodo di forma brillante, come ha dimostrato nelle gare recenti di Brindisi e anche Bologna. E’ una squadra che sa muovere bene la palla, con un centro passatore di qualità come Tyler Cain che funge un po’ da playmaker aggiunto, per cui dovremo giocare con concentrazione massima e intensità fisica per vincere e mantenere la nostra situazione attuale di classifica”. 

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: