Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, Federico Mussini è un nuovo giocatore dell'Apu Udine

L’Apu Old Wild West Udine è lieta di annunciare l’ingaggio dell’atleta Federico Mussini per la stagione 2020-2021.

Nato a Reggio Emilia il 12 marzo 1996, Mussini è cresciuto nella Pallacanestro Reggiana, con la quale ha esordito in Serie A a soli 17 anni e ha vinto il primo trofeo della carriera, l’EuroChallenge, nella stagione 2013-2014. Nel 2015 ha lasciato l’Italia per fare un’esperienza negli Stati Uniti alla St. John’s University che gli ha consentito di collezionare 62 presenze nell’NCAA. Terminata l’avventura negli States, il playmaker emiliano ha firmato un contratto triennale con la Pallacanestro Reggiana, inframezzato da un periodo di tre mesi in prestito in Serie A2 alla Pallacanestro Trieste nella primavera del 2018.

Nell’estate del 2019 viene ingaggiato da Pesaro: 19 le presenze con il club marchigiano, 154 i punti messi a segno (47,1 per cento nei tiri da 2, 26,4 nei tiri da 3, 78,6 nei tiri liberi), 27 gli assist e 34 i rimbalzi conquistati. Nel corso della carriera Mussini ha anche vestito la casacca azzurra in 44 occasioni con Under 15, U16, U18 e U20. Giocatore con la stazza e la struttura fisica da playmaker (185 centimetri), nel corso della sua carriera Mussini ha dimostrato di avere le doti realizzative di una guardia. Fa del tiro da 3 punti e della rapidità in campo aperto le sue armi principali.

“Con grande piacere diamo il benvenuto al primo giocatore contrattualizzato nel 2021 – le parole del Direttore tecnico dell’Area sportiva Alberto Martelossi -. Si fondono due esigenze complementari, da parte del club e del giocatore. Per ciò che riguarda noi abbiamo necessità, soprattutto in questo momento, di implementare la pericolosità del team e la capacità di velocizzare il gioco e di battere l’uomo. Per quanto riguarda Federico, c’è l’esigenza di riconfrontarsi, in un momento particolarmente delicato e decisivo della sua carriera, da protagonista ad alto livello nel campionato di Serie A2, come già aveva saputo fare in maniera eccellente. Un mix interessante che confidiamo possa dare ulteriori soddisfazioni in questa stagione. In bocca al lupo Federico!”.

Mussini ha firmato un accordo fino a fine stagione con l’Apu Old Wild West Udine.

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Udine

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: