Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Real Sebastiani, coach Righetti ''Non sono per nulla soddisfatto di come abbiamo gestito l’ultimo quarto''

Arriva la quinta vittoria consecutiva per la Sebastiani, che a Valmontone batte anche la Virtus Cassino col punteggio di 88-83, conservando il primato del girone D1 a punteggio pieno. Queste le parole di coach Alex Righetti al termine della gara.

“Non sono per nulla soddisfatto di come abbiamo gestito l’ultimo quarto e come è già successo in passato, il nostro obiettivo è quello di iniziare a fare un grande step in avanti per avere la capacità mentale di riuscire a portare il nostro livello di gioco a 40′ e non a 36′. Le partite vanno onorate fino alla fine perché può capitare la giornata storta o il momento di difficoltà e sinceramente passare dall’avere 20 punti e più di vantaggio a dover gestire finali come quelli di stasera, sinceramente non va bene. Su questo punto di vista ci dobbiamo concentrare perché è indubbio che abbiamo talento, una rosa lunga e giocatori importanti, ma poi è il campo che comanda.

Eravamo partiti molto bene sia nelle conclusioni che sfoggiando una grande intensità difensiva, poi loro sono stati bravi a trovare tiri buoni e fare canestro, ma la verità è che abbiamo deciso di staccare la spina invece di continuare. Non mi piace che ci sia questo tipo di comportamento perché dobbiamo aver responsabilità in tutto ciò che facciamo. E’ ora che noi tutti, a comunciare dal sottoscritto, facciamo un salto di qualità perché altrimenti quando ci sarà da dover essere pronti faremo fatica”. 

Fonte: ufficio stampa Real Sebastiani Rieti

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: