Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Verona, coach Diana ''Contro Trapani partita importante. Vogliamo confermare la vittoria di Bergamo''

TEZENIS VERONA – 2B CONTROL TRAPANI
Dove
: AGSM Forum, Verona
Quando: domenica 10 gennaio, 12.00
Arbitri: Caforio, Gagno, Patti
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/2XjbRNT

Andrea Diana
(allenatore) - “Torniamo a giocare in casa dopo due trasferte consecutive, a Tortona e a Bergamo, e il nostro obiettivo è chiaro: vogliamo tornare a vincere in casa dopo le ultime due sconfitte con Biella e con Udine. Giochiamo contro Trapani che è a soli due punti in classifica davanti a noi, abbiamo l’occasione di raggiungerli e avere lo scontro diretto a nostro favore. È una partita importante per tanti motivi, i primi due sono questi, in più dobbiamo confermare la vittoria di Bergamo; come dico sempre ai ragazzi, le vittorie in trasferta vanno poi confermate con le vittorie in casa.

Trapani è una squadra che ha avuto diversi infortuni dall’inizio della stagione, l’ultimo Nwohuocha, e non sappiamo ancora se Renzi ci sarà o meno. In ogni caso Trapani è una squadra che si affida molto al duo americano: Corbett, una delle guardie più pericolose di questo campionato e Shonn Miller, giocatore molto atletico. Stiamo pensando molto a noi stessi, stiamo cercando di migliorare a livello difensivo e per buona parte dell’incontro con Bergamo ci siamo riusciti. Abbiamo sofferto il loro atletismo soprattutto dell’ultimo quarto, la loro irruenza e su questo dobbiamo migliorare. L’attenzione sarà una parte importante nella partita contro Trapani, dovremmo essere bravi a non lasciare a Corbett la possibilità di effettuare i suoi tiri aperti che lo potrebbero mettere sicuramente in ritmo. A livello offensivo, invece, stiamo facendo una buona pallacanestro, ci stiamo passando la palla e siamo una delle squadre migliori del campionato per numero di assist.

Vogliamo continuare così, avendo questa doppia dimensione di gioco interno per costruire e gioco esterno per creare di più con le nostre guardie. Chiaramente, mancando un giocatore come Guido Rosselli, la pericolosità interna adesso la possiamo avere soltanto con i nostri lunghi, ma siamo stati bravi anche con Bergamo a creare situazioni di tiro passando la palla dentro”.

Note
- In settimana Guido Rosselli è risultato ancora positivo al tampone molecolare naso-faringeo effettuato. Lorenzo Caroti ha subìto un trauma contusivo al volto a seguito di un contatto di gioco, riportando la frattura della lamina papiracea di sinistra. Per il giocatore verrà predisposta una maschera protettiva. Confermata l’assenza di Giovanni Pini.

Media - La gara sarà trasmessa in diretta su LNP Pass e su Telenuovo, canale 117 del DTT.

Fonte: Lega Nazionale Pallacanestro 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: