Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Montegranaro, coach Ciarpella ''Abbiamo disputato una gara di grande sacrificio rispettando il piano partita''

Prima vittoria stagionale per la Sutor Basket Montegranaro che con una grandissima prova di squadra è riuscita a battere la Liofilchem Roseto per 77-74. La squadra di Ciarpella ha interpretato nel miglior modo possibile la contesa e seppur priva degli infortunati Stanzani e Francesco Ciarpella, è riuscita a piegare un grande avversario violando il PalaMaggetti. Dopo la beffa in volata con Civitanova, questa ottenuta a Roseto è stata una grande vittoria da parte di un gruppo di ragazzi straordinari che ha saputo gettare il cuore oltre l’ostacolo dimostrando di essere una squadra viva e pronta a lottare in ogni sfida.

“Dovevamo in due giorni riattaccare i cocci dopo la sconfitta con Civitanova – ha detto al termine della vittoriosa partita il coach Marco Ciarpella – che aveva lasciato degli strascichi visto che avevamo perso uno scontro diretto verso la salvezza. Volevamo sorprendere Roseto e in due giorni abbiamo preparato l’accorgimento difensivo a zona per togliere agli abruzzesi la loro circolazione di palla e abbassare i ritmi di gioco. Ci siamo riusciti molto bene però, noi nel secondo tempo ci siamo adeguati sui loro tiratori. Abbiamo deciso di finire la partita con cinque piccoli e penso che l’esultanza di Romanò dopo aver conquistato il rimbalzo offensivo sia stata la fotografia di questa partita. Ringrazio tutti i ragazzi perché oggi la squadra ha disputato una grande partita di sacrificio e tutti quelli che sono scesi in campo hanno giocato una grande contesa piena di attenzione rispettando il piano partita”.

Fonte: ufficio stampa Sutor Basket Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: