Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

VL Pesaro, Ariel Filloy ''Avevo bisogno di una gara in cui mi entrasse il tiro per prendere fiducia''

Tra i protagonisti della vittoria contro Brescia che ha consegnato alla VL Pesaro la qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia c'è sicuramente Ariel Filloy, che ha Domenica scorsa ha contribuito con 22 punti e 5/7 da tre punti in 26 minuti. Il classe 1987 ha parlato della gara con il Corriere Adriatico. Queste alcune delle sue parole:

"Avevo bisogno di una gara in cui mi entrasse il tiro per prendere fiducia. Eravamo sotto, abbiamo avuto una reazione nel terzo quarto e siamo riusciti a entrare con più energia, siamo stati bravi a non perdere la testa e continuare a giocare nel nostro modo. È sempre bello fare una buona partita, ma la vittoria viene prima di tutto. Siamo molto contenti, abbiamo fatto un girone di andata molto positivo, c'è il rammarico per qualche gara ma abbiamo ottenuto grandi vittorie come a Venezia e a Brindisi, che non erano così attese. Soprattutto nelle ultime uscite stiamo giocando meglio, a Pesaro le finali mancavano da un po'. La qualificazione fa benissimo anche all'ambiente, alla città, non solo alla squadra. Si sente che Pesaro è felice del traguardo".

Photo Credits: Luca Toni - Victoria Libertas Basket Pesaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: