Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Milano, coach Messina ''Alba Berlino squadra estremamente aggressiva. Ci aspettiamo una partita difficile''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/14-01-2021/milano-coach-messina-alba-berlino-squadra-estremamente-aggressiva-aspettiamo-partita-difficile-600.jpg

Social

Il sesto “doppio turno” stagionale si consuma a Berlino, giovedì 14 gennaio alle 20 (diretta su Eurosport 2 ed Eurosport Player). L’Olimpia è 3-2 nella seconda partita dei “back to back” e ha fatto il cappotto nell’ultima occasione quando ha giocato due volte a Istanbul. In apnea, dopo aver battuto il Real Madrid in trasferta e Valencia in casa, tenta di replicare contro l’Alba la cui striscia di cinque sconfitte è in realtà fasulla perché non contiene il recupero vinto contro Baskonia nonostante le assenze, anche del coach Aito tra l’altro. L’Olimpia ha raccolto le energie residue, si è allenata mercoledì mattina al Mediolanum Forum e si è rimessa in viaggio per la partita numero 41 della stagione.

COACH ETTORE MESSINA – “Affrontiamo una squadra estremamente aggressiva, che nonostante le assenze di giocatori importanti e anche di coach Aito ha saputo mantenere un alto livello di efficacia e aggressività, come ha dimostrato sia nel campionato tedesco che nell’ultimo turno a Istanbul. Ci aspettiamo una partita difficile, in cui il modo in cui attaccheremo la loro difesa pressante e il modo in cui difenderemo contro il loro movimento senza palla saranno due aspetti fondamentali”. 

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: