Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Venezia, coach De Raffaele ''Contro Brindisi importante controllare il ritmo e contenere il loro talento individuale''

Coach Walter De Raffaele ha presentato in videoconferenza stampa la prima giornata di ritorno che vede l’Umana Reyer impegnata sul parquet dell’Happy Casa Brindisi:

"Brindisi è una squadra di grande qualità che non a caso è l’unica che ha battuto Milano, addirittura in trasferta. Basterebbe già questo per capire che sarà una partita molto difficile, in cui una delle chiavi sarà innanzitutto il controllo del ritmo, perché loro amano molto correre, e in secondo luogo la capacità di contenere il loro grande talento individuale e le loro folate offensive sarà uno degli elementi che possono fare la differenza. Ci arriviamo devo dire in buone condizioni, salvo l’infortunio abbastanza importante di Fotu che lo terrà lontano dal campo per un po’. Per il resto, al di là di questa nota negativa, è stata una buona settimana di lavoro, anche con una buona intensità, e quindi affrontiamo questa partita sapendo che è un’altra partita importante contro una squadra di grande qualità e valore in tanti giocatori".

Fonte: ufficio stampa Reyer Venezia

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: