Pesaro, coach Repesa ''E' stata una giornata negativa, abbiamo regalato tanto e non è accettabile''

La Carpegna Prosciutto Basket Pesaro non torna con i due punti dalla trasferta di Sassari. Il match della 16^ giornata di Serie A va al Banco di Sardegna che batte i pesaresi per 99-74. Coach Jasmin Repesa in sala stampa commenta il match giocato contro i sardi:

“Posso solo fare i complimenti a Sassari che ha meritato la vittoria frutto di tanta energia e convinzione. La giornata di oggi è stata il prosieguo della giornata di ieri in cui siamo stati in forse se partire per la Sardegna anche se non è accettabile giocare con poca energia e attenzione. Analizzeremo ciò che non è andato e inizieremo a pensare alla partita contro Cantù. Sassari è molto competitiva, noi siamo scesi in campo senza due giocatori come Delfino e Tambone ma questa non può essere una scusa. Oggi è stata una giornata negativa, nel primo tempo abbiamo regalato tanto e non è accettabile. Al rientro dall’intervallo siamo rientrati senza concentrazione, non va bene”.

Fonte: ufficio stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!