Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Sassari, coach Pozzecco ''Bravi a non prendere Pesaro sottogamba, abbiamo giocato una partita tosta''

Coach Gianmarco Pozzecco commenta la vittoria con la VL Pesaro ai microfoni di DinamoTV:

“Ammetto che il risultato è bugiardo, il divario finale non rende giustizia ad una partita che è stata equilibrata. Colgo l’occasione per fare i complimenti a Pesaro che si è presentata qui con evidenti difficoltà per l’assenza di Delfino e Tambone ma è rimasta in partita e questo va riconosciuto a coach Repesa che sta facendo un lavoro straordinario. Non era per noi una partita semplice, soprattutto perché in partite come queste chi sostituisce i titolari ha più confidenza e gioca meglio e oggi è successo con Drell. Noi siamo stati bravi a non prenderli sottogamba, abbiamo giocato una partita tosta, sono molto soddisfatto dei miei ragazzi. Oggi Treier ha messo due triple decisive, sono molto contento per lui, è un ragazzo in cui io credo molto, che ogni tanto si deve scontrare con l’annata pazzesca del trio Bilan-Burnell-Bendzius che purtroppo per lui ha davanti. Abbiamo difeso meglio e lavorato meglio questa settimana, mi auguro che i giocatori si convincano che pur segnando tanto dobbiamo avere una difesa solida”.

Fonte: ufficio comunicazione Dinamo Banco di Sardegna

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: