Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Senigallia, capitan Pierantoni '' A Padova conquistati 2 punti fondamentali con un ottimo contributo collettivo''

Capitan Pierantoni, MVP della partita: "Contro il Guerriero Padova era un match importante da vincere e lo abbiamo fatto. In questo momento della stagione sono due punti fondamentali. Bene il risultato, dobbiamo proseguire su questo trend positivo, dopo un inizio non esaltante. Sono un paio di gare giochiamo sempre meglio e lo facciamo di squadra, tutti si fanno trovare pronti. Difesa, rimbalzi, attacco: c'è stato un ottimo contributo collettivo. Abbiamo imboccato la strada giusta, ora tocca a noi essere bravi e caparbi a mantenerla".

Coach Paolini: "Direi che è stata una gara con grosse difficoltà. La squadra non ha girato bene, giocando una pallacanestro troppo individuale. Rispetto alle ultime due uscite, domenica abbiamo tirato poco, per colpa nostra e dei nostro avversari. Sapevamo che l'Unione Padova era ostica, ma proprio per questo dovevamo avere pazienza e cercare di trovare un po' di più l'uomo libero, mentre ci siamo intestarditi in azioni personali. Per fortuna, la vittoria è arrivata perché secondo me abbiamo più talento di loro e ci siamo stretti in difesa come poche altre volte è successo. La prestazione di Pierantoni? Mirco ha fatto una discreta partita, ma a me interessa più il collettivo che i singoli. Globalmente, la squadra non si è espressa come sa e può fare, a differenza del match contro San Vendemiano. Adesso ci aspetta una settimana di fuoco, con tre partite veramente difficili contro Cividale, Virtus Padova e Mestre".

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Senigallia 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: