Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Sutor, coach Ciarpella ''La squadra sta prendendo fiducia e consapevolezza dei propri mezzi''

Seconda vittoria consecutiva per la Sutor Basket Montegranaro che in casa ha battuto The Supporter Jesi per 88-85. La partita è stata molto intensa e combattuta, i gialloblù hanno gestito bene il finale punto a punto portando a casa una vittoria fondamentale per rilanciare la propria classifica. I tifosi che hanno assistito alla vittoria su Fermo TV e sulla piattaforma di LNP Pass, alla fine hanno voluto ringraziare i propri beniamini regalando cori e calore, sempre però rispettando il distanziamento.

“ Voglio fare una menzione particolare a Jesi che ha giocato in maniera rimaneggiata, dopo aver trascorso un brutto periodo tra Covid e infortuni - ha detto coach Marco Ciarpella – ha giocato con tantissima tenacia e ci ha messo veramente in difficoltà. La seconda menzione la voglio fare ai miei ragazzi perché portare a casa una partita in cui i tuoi avversari, per meriti loro e demeriti nostri, tirano 17/27 da tre punti significa che la squadra sta piano piano prendendo fiducia e consapevolezza dei propri mezzi e questa la reputo una cosa positiva. Dobbiamo crescere perché dopo un avvio di altissimo livello, Jesi si è dimostrata più esperta di noi. Non perdere il focus sulla partita sarà un altro momento di crescita di questo gruppo”.

Fonte: ufficio stampa Sutor Basket Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: