Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Feba Civitanova attesa dalla difficile sfida contro la Pallacanestro Femminile Umbertide

Arriva l'ultima partita casalinga che completa questo trittico di gare interne per la Feba Civitanova Marche, dopo le due sconfitte contro avversarie comunque di valore quali Nico Basket ed Alma Patti, contro la squadra umbra di Umbertide: l'obiettivo per le biancoblu è quello di cercare di invertire la tendenza e smuovere la classifica. Un'altra partita ostica per le momò, contro la compagine di coach Michele Staccini, che attualmente occupa la seconda posizione in classifica, e con sole due sconfitte all'attivo, è reduce da una striscia positiva importante. La formazione umbra può contare su un roster giovane e di livello, anche se ha perso di recente Federica Giudice tra le migliori realizzatrici del girone, che annovera tra le altre Federica Pompei e Aneta Kotnis.

Le ragazze di coach Francesco Dragonetto cercheranno di fare un'ottima prestazione, nella prima sfida del girone di ritorno, come ci conferma la playmaker Sofia Binci.
“Veniamo da due partite giocate bene ma senza raccogliere punti, - esordisce la giovane 2002 - dovremo sfruttare il fattore campo e cercare di ottenere punti importanti in classifica. Davanti abbiamo un avversario ostico come Umbertide che è molto in alto in classifica e conferma la bontà della propria rosa. Noi dobbiamo cercare di raccogliere il massimo dalle situazioni a nostro vantaggio e daremo il massimo come facciamo in ogni partita”.

Palla a due domenica 24 Gennaio alle ore 18.00 al Palazzetto di Civitanova Alta. Dirigono l'incontro Umberto Giambuzzi di Ortona (CH) e Lorenzo de Ascentiis di Giulianova.

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Feba Civitanova Marche 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: