Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Milano, coach Messina ''E’ stata una partita molto dura, nell'ultimo quarto il nostro sforzo è stato tremendo''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/27-01-2021/milano-coach-messina-stata-partita-molto-dura-ultimo-quarto-nostro-sforzo-stato-tremendo-600.jpg

Social

Così coach Ettore Messina ha commentato la quinta vittoria consecutiva in EuroLeague sull’Olympiacos: “E’ stata una partita molto dura, per gran parte del tempo abbiamo difeso bene e mosso bene la palla come dicono i 19 assist e le sette palle perse. Quello che ci ha complicato la vita è stata la difesa del terzo quarto quando forse pensavamo che avrebbero continuato a tirare con le percentuali del primo tempo da tre, invece hanno ottmi tiratori e quando hanno cominciato a far canestro sono rientrati e ci muovevamo bene ma i nostri close-out non erano all’altezza. Così ci siamo innervositi e abbiamo affrettato qualche tiro.

Poi nel quarto periodo il nostro sforzo è stato tremendo, abbiamo strappato qualche rimbalzo, messo qualche tiro libero e siamo stati capaci di pareggiare la differenza punti, addirittura abbiamo avuto il tiro per ribaltarla. La difesa in quel momento è tornata al livello che volevamo. Direi che è stata collettivamente una prova importante di squadra, Micov e Roll erano inc ampo ma non in condizione, quindi contiamo che ci diano di più giovedì contro lo Zenit, quando speriamo di recuperare anche Shavon Shields, visto che invece Jeff Brooks sarà fuori per un po’ di tempo. Di nuovo, posso solo complimentarmi con i ragazzi”.

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: