Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Feba Civitanova, ripartita l'attività del settore giovanile

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/29-01-2021/feba-civitanova-ripartita-attivit-settore-giovanile-600.jpg

Social

Si prova a tornare lentamente alla normalità per il settore giovanile della FEBA sia per quanto riguarda il settore femminile sia per quello maschile targato Civitabasket. Con il nuovo protocollo emanato dalla Federazione Italiana Pallacanestro da questa settimana si è tornati a riempire i pomeriggi del Palazzetto di Civitanova Alta anche con i gruppi giovanili under 14/16 e 18 femminile e under 15 maschile con le dovute accortezze e rispetto del protocollo.

Tutte le ragazze ed i ragazzi che sono rientrati in palestra hanno presentato il risultato negativo di un tampone, come da protocollo, ed hanno ricominciato l'attività: i ragazzi dell'under 15 maschile seguiti da coach Francesco Dragonetto, mentre le ragazze invece hanno cominciato un lavoro tecnico e fisico seguiti dall'intero staff tecnico supervisionato da coach Donatella Melappioni con il lavoro tecnico gestito insieme a coach Francesco Dragonetto e la parte atletica guidata da Cecilia Pelliccetti.

Per quanto riguarda il gruppo maschile della Promozione sempre targato Civitabasket si sta lavorando per riportare i ragazzi in palestra anche in attesa della riunione organizzativa della FIP Marche del 3 febbraio inerente al campionato di Promozione. Con la speranza che si possa ripartire al più presto anche con i piccoli del minibasket, ed è proprio notizia delle ultime ore l'uscita del protocollo per il minibasket, con la speranza che la FIP possa dare il via libera anche al settore dei più piccoli. Si prova quindi piano piano a ritornare alla normalità ma con l'attenzione della società a rispettare tutte le normative per tutelare la salute di atleti e staff.

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Feba Civitanova Marche 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: